testata

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Il bar pasticceria Nuova Sorrento, ad Altamura, si ripropone con una “pelle” nuova, sobria ed elegante, che crea una continuità ed un legame tra spazio esterno ed interno. Il progetto di restyling si è concentrato soprattutto sulle superfici di pareti e arredi esistenti, trattate in gran parte con toni bianco latte e decori pizzo a rilievo, realizzati a mano, che si evidenziano sotto l’effetto della luce. Al candore del bianco latte si affianca la lucentezza del rame della scaffalatura a tutta parete e delle strutture di sedie e tavolini. L’ampio coffee garden esterno invece è stato rivestito con carta da parati con un forte richiamo al verde e ad un ambiente naturale dove gustare un buon caffè, in pieno relax, soprattutto nel periodo estivo.

Il Vecchio Ponte pizzeria, ad Altamura, ritrova un’immagine nuova, fresca, e di tendenza, attraverso un  progetto di relooking che nasce per rinnovare gli spazi e renderli più accoglienti e funzionali. Il verde smeraldo delle pareti, la carta da parati e un’ampia boiserie dal gusto industriale, dominano lo spazio e creano un’atmosfera piacevole e rilassante. A questi toni si accostano il rovere nodato e il ferro nero, degli arredi. Grande importanza è stata data al banco all’ingresso, con una lunghezza di 6 m che segna il percorso verso le sale ristoro. Non meno importante è l’attenzione posta per il comfort acustico degli ambienti, attraverso un preliminare studio dell’acustica del locale e un successivo intervento di insonorizzazione integrato a soffitto. Il progetto ha riguardato anche il disegno di tutti gli arredi, compresi i tavoli, le panche e le lampade.

Situato ad Altamura, a ridosso delle mura megalitiche della città, Cibarte è una location dove cibo e arte si esprimono in un unico e nuovo linguaggio.  Il protagonista dell’ambiente è la decorazione che trova la massima espressione in un ampio controsoffitto rivestito con una carta da parati realizzata su disegno, di forte impatto emotivo.  La stessa grafica è stata adottata sulla parete e sui tavolini della zona lounge, corredata da comode  poltrone in velluto verde che rendendo l’ambiente giovane,di tendenza e conviviale per la degustazione di un ottimo bicchiere di vino.  Il metallo in finitura oro di mensole,  scaffali ed elementi decorativi si contrappone cromaticamente alle superfici materiche delle pareti rivestite in rovere nodato silver e del parquet in rovere cerato.

Tutti gli arredi, dai tavoli, alle panche, alle poltrone, al mobile bar, agli elementi decorativi, alle lampade, sono stati rigorosamente realizzati su disegno da artigiani locali.

L’illuminazione è affidata a faretti ad incasso in finitura oro, e tagli di luce a led che, con toni caldi, donano all’ambiente un’atmosfera rilassante.

Nuova location per il ristorante Calvi, che assume una nuova veste attuale ed accogliente.
Il design ricercato e raffinato si esprime in ognuno degli elementi che compongono l'arredo, dalle panche a muro ai tavoli, dal bancone del bar al mobile passavivande, dalle lampade alle carte da parati, il tutto realizzato su disegno. L'imponente cucina a vista è separata dalla sala da una grande vetrata con struttura in ferro e pannelli in vetro cannettato, mentre il legno di olmo è stato scelto per la realizzazione dei tavoli, delle panche, delle pareti attrezzate, dei mobili contenitori.
Il progetto illuminotecnico, infine, ha previsto l'utilizzo di piccoli e puntuali faretti ad incasso creando in gioco di luci e ombre che esaltano e definiscono le zone del convivio. 

La volontà di creare un ambiente che fosse al tempo stesso vendita di prodotti e bar caffetteria, dà vita al primo concept store ad altamura, un posto che vive lungo tutto l’arco della giornata, dove il cliente, in uno spazio rilassato ed arioso, può acquistare i prodotti per alimentazione biologica, macrobiotica, vegana, vegetariana, senza glutine, prodotti ortofrutticoli a km zero, e tra una scelta e l’altra, gustare al bio bar caffè, estratti, centrifugati e tanto altro ancora. Gli scaffali in ferro con i piani in rovere nodato creano un percorso espositivo chiaro e diviso in base ai gruppi tematici di alimenti in vendita, i prodotti ortofrutticoli sono esposti su strutture in ferro con piani inclinati all’interno di tradizionali cassette in legno. Dominante il bancone bar realizzato, su disegno, in marmo carrara con lavorazione sfaccettata tridimensionale. Il colore verde alle pareti, i pavimenti in legno, la tela di juta finanche sulla grande insegna danno vita ad luogo caldo, accogliente e che non vorresti mai lasciare.

Ad Altamura, nella storica Piazza Duomo, il caffè bar “19-20”.
Un progetto dal forte impatto cromatico caratterizzato dalla sfida nella ricerca e nell'utilizzo dei materiali, allineato alle tendenze attuali.
Una sorta di palcoscenico che vede il banco centrale rivestito da una boiserie in massello di rovere dal disegno classico ma destrutturato, il piano mescita in marmo Blue Jeans di provenienza turca; le pareti della sala principale completamente rivestite da lamiera cruda cerata interrotta da mensole illuminate che accolgono sia la bottiglieria in corrispondenza del banco mescita, sia oggetti in vetro che mutano la loro trasparenza quando accolgono il blu petrolio allineato al colore di completamento della volta e della saletta posteriore. L'arredo con tavolini in ferro e poltroncine colorate abbinate a sedute in linea rivestite di tessuto stropicciato completano, insieme all'impianto di illuminazione con fari teatrali, un contenitore dove la decorazione e l'accostamento cromatico diventano struttura. An eclectic space so chic!

Ricchezza e sontuosità sono le sensazioni che si provano entrando in questa caffetteria del capoluogo pugliese. Pavimenti in marmo, mobili in eleganti legni combinati a superfici in vetro e dettagli in ottone lucido e anticato, danno vita ad un ambiente in cui bere il caffè è un vero piacere. Decisamente scenografico il bancone all’ingresso e le centinaia di canne in ottone che piovono luminose dal soffitto.

View the embedded image gallery online at:
http://giovannipesce.it/works/food.html#sigProId3aecd2af20

Le linee progettuali ed i materiali utilizzati conferiscono un’atmosfera soave e gradevole  a questo negozio destinato alla vendita di prodotti da forno. I banchi, gli scaffali, le boiserie e le pareti attrezzate, impreziositi da dettagli classici, sono inseriti in un contesto dominato dalle capriate in legno sul soffitto a falde inclinate. Tocco chic con lampadari e specchi baroccheggianti.

View the embedded image gallery online at:
http://giovannipesce.it/works/food.html#sigProId148193d6e9

L’Osteria Calvi mantiene i canoni di tradizione e autenticità tipici dei suoi prodotti senza però rinunciare ad un design semplice ma ricercato. Predominanza di bianco e di toni chiari come sinonimo di purezza e genuinità, così come l’ampio utilizzo del rovere decapato per le boiserie a doghe verticali, per il banco di preparazione a vista, per lo scaffale porta vini. Le maxi lampade in tessuto plissè fanno uscire il locale dalla consuetudine del “casereccio”.

View the embedded image gallery online at:
http://giovannipesce.it/works/food.html#sigProId57dcfa1497