giovanni pesce studio

Maiullari Cucine 2011

Progetto dall’estetica essenziale, dettato dall’esigenza di mostrare alcune zone e nasconderne altre. Ampie superfici vetrate svelano ai passanti l’ambiente bagno, caratterizzato da una vasca incassata su un’isola rivestita in legno. Il volume centrale, invece, completamente scuro, occupato da una cucina totalmente bianca, diventa l’ideale sala proiezione di un video mapping. Ovvero, la proiezione di immagini su superfici reali per conseguire uno spettacolare effetto 3D capace di simulare la realtà così come ogni possibile illusione.