testata

Rossini 2017

L'equilibrio tra pieni e vuoti definisce lo spazio di questo ambiente espositivo, disegnato per il salone del mobile 2017 di Milano. Alle parti piene, decorate con carta da parati, si contrappongono esili strutture in ferro, verniciato oro, costituite da una trama geometrica molto trasparente e leggera, che colpita dalla luce produce gradevoli vibrazioni. Gli stessi materiali e lo stesso segno grafico si ritrovano nei complementi d’arredo come i tavolini, il separè corner e gli oggetti decorativi.